Rappresentazione grafica delle DApp di Kilobit agenzia web Torino

DApp: cosa sono e come funzionano

Conosci le applicazioni decentralizzate, le loro caratteristiche, i loro utilizzi e le innovative opportunità di guadagno che stanno permettendo.
13 Maggio 2022

Le DApp sono applicazioni decentralizzate che si appoggiano a network Blockchain con registro distribuito. I vantaggi principali rispetto alle App tradizionali stanno nelle caratteristiche tipiche della tecnologia Distributed Ledger: decentralizzazione, disintermediazione, trasparenza, sicurezza, tracciabilità e immutabilità dei dati.

È attraverso queste applicazioni decentralizzate che, in seguito all’accettazione di uno smart contract, è possibile accedere a marketplaces dove la moneta di scambio è una criptovaluta.

Le DApp si classificano in tre tipologie:

  • I: applicazioni dotate della propria Blockchain, come Bitcoin.
  • II: si appoggiano a infrastrutture digitali già esistenti emettendo il proprio token unico.
  • III: sono quelle che a loro volta utilizzano si appoggiano al protocollo di una tipo II.

L’utente possiede totalmente i propri dati personali, i quali non sono ceduti a terzi che poi li vendono. Queste applicazioni decentralizzate sono resistenti e i loro processi sono verificabili da tutti e immutabili salvo consenso della rete.

Grazie a queste caratteristiche gli utilizzi sono variegati e pronti a rivoluzionare il mondo digitale, videoludico, dei social network e della comunicazione incensurabile. Per molti le DApp rappresentano anche opportunità di guadagno.

Cosa puoi utilizzare per interagire con le DApp

Per interagire con un’applicazione decentralizzata che funziona su Blockchain, l’utente ha bisogno di un’estensione del browser che faccia da ponte. Questa estensione, oltre a far funzionare l’applicazione, è il vero e proprio portafoglio (wallet) delle criptovalute. Quindi se la DApp permette di fare scambi e azioni, il wallet raccoglie le criptovalute e le protegge dagli hacker.

Sostanzialmente, una volta scaricata l’estensione, l’applicazione la riconosce e viene abilitata. Così l’utente può accedere e quindi acquistare o vendere token, accedere a risorse e servizi. Tutte queste azioni hanno un costo e i processi per pagarle sono mediate dalle funzioni della DApp e dell’estensione che permette di utilizzarla.

MetaMask è il wallet più diffuso e permette di accedere facilmente a DApp che funzionano con la Blockchain di Ethereum.

Opportunità di guadagno

Ci sono diverse modalità per guadagnare creando applicazioni decentralizzate. Questi metodi servono anche a incentivare l’utilizzo dell’applicazione e sono in parte degli adattamenti di strategie già utilizzate nel marketing tradizionale e digitale.

Innanzitutto attraverso la vendita di massa è possibile finanziare una DApp: si vendono a un grande pubblico token specifici che permettono operazioni di trading o l’acquisto di prodotti. Una volta che la DApp è avviata, per guadagnare si possono far pagare abbonamenti mensili agli utenti, offrire soluzioni premium, spazi pubblicitari o applicare commissioni alle transazioni.

Per aumentare l’attività degli utenti già presenti sull’applicazione e per fidelizzarli è anche possibile mettere a disposizione premi in criptovalute. Questo approccio può anche essere utile ad attrarre utenti nuovi.

NFT

Si tratta di token speciali e insostituibili che semplicemente si comprano o vendono tramite DApp. Ultimamente il mercato degli NFT è in costante crescita, quindi vale la pena tenere d’occhio le possibilità che offre.

Come creare una DApp

Come qualsiasi altra applicazione le DApp hanno una parte back-end (quello che c’è dietro ciò che l’utente vede) e front-end (interfaccia, comandi, e tutto ciò che vede l’utente). Partendo dal back-end si crea il progetto, si scrive lo smart contract e successivamente questo si compila e si sposta su Blockchain. Infine si testa il funzionamento effettivo del contratto virtuale e si passa allo sviluppo della parte front-end.

Per riuscire a creare efficacemente la propria DApp, c’è bisogno di una serie di competenze specifiche che vanno dalla programmazione alla grafica. Se hai un’idea per un’applicazione decentralizzata dalla quale vuoi percepire delle entrate o magari di un NFT unico, ma non hai le conoscenze adatte, noi di Kilobit abbiamo gli strumenti per aiutarti.

La nostra rete studia e sperimenta DApp e NFT. Siamo capaci di scrivere smart contract funzionanti, sicuri e vantaggiosi. Con la nostra esperienza nella realizzazione di siti e nella creazione di applicazioni tradizionali possiamo gestire perfettamente back-end e front-end.

Se vuoi saperne di più non ti resta che contattarci. Proponi i tuoi dubbi o le tue idee compilando l’apposito form o telefonandoci, se preferisci. Noi ti forniremo il più presto possibile un preventivo gratuito.

 

Condividi
Condividi
Il logo di Kilobit web agency torino

Noi di Kilobit siamo una rete di professionisti con esperienza nella programmazione, nel marketing digitale, nella realizzazione di prodotti multimediali e nella stesura di contenuti in chiave SEO.

Mettiamo a disposizione la nostra decennale esperienza nei vari settori per un servizio personalizzato a 360°. Abbiamo gli strumenti adatti a far approdare e decollare la tua impresa sul web.

Tel. 0110268815
info@kilobit.it
Via Luigi Cibrario, 40 10144 TORINO

Forse potrebbero interessarti anche

Affidati ai nostri esperti

Il preventivo da noi è sempre gratuito.

Dai un'occhiata al nostro portfolio

Seguici sui nostri social

Tags: